Pacco bomba all’Ambasciata di Francia, si pensa ad un’attentato anarchica

303

(Meridiana Notizie) Roma, 13 agosto 2015 – Un pacco bomba è esploso all’interno dell’Ambasciata di Francia in Piazza Farnese a Roma. Nel primo pomeriggio di mercoledì 12 agosto, un’impiegata dell’Ufficio recapiti di Palazzo Farnese ha visto esplodere tra le sue mani il plico che le era stato consegnato. La fiammata le ha sfiorato il volto. La donna non ha riportato ferite, ma l’ufficio è stato subito evacuato per alcune ore. L’attentato, secondo le prime ipotesi, fa pensare alla pista anarchica, ma anche a una fronda estremista dei no Tav.

Il servizio di Diana Romersi

Articolo precedenteMigranti, dal Campidoglio possibile ampliamento della tensostruttura alla Stazione Tiburtina
Articolo successivoFerragosto sicuro, intensificati i controlli contro rapine e borseggi su Roma e Provincia