Usa, sparatoria in un negozio della Louisiana: uccide 2 persone vestito da Rambo

321

(MeridianaNotizie) Roma, 27 agosto 2015 – A poche ore dalla sparatoria che ha visto morire in Virginia una reporter e il suo cameraman, ancora un’altra vicenda drammatica colpisce l’America. Un uomo vestito da Rambo ha seminato il panico accoltellando due donne e generando una sparatoria con la polizia prima di barricarsi nel negozio di una stazione di servizio a Sunset in Louisiana. Harrison Lee Riley, 35 anni, è stato poi arrestato con l’ausilio di gas lacrimogeni, ma prima ha ucciso due persone, una delle due era un poliziotto, e ferite altre due persone.

L’aggressione è avvenuta alle 16,45 locali. Alcune immagini mostrano un’auto che è letteralmente entrata nel negozio di generi casalinghi e alimentari, sfondando la porta d’ingresso. Alcuni testimoni, secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa, parlano di un uomo armato vestito come Rambo. Tre persone sono riuscite a lasciare indenni il minimarket anche se l’aggressore sembra sia ancora asserragliato all’interno.

La Redazione

Articolo precedenteArrestato Salvatore Casamonica, estorceva il pizzo nel Tuscolano
Articolo successivoImmigrazione, sbarcati 3000 profughi in 24 ore: è emergenza