Da Diabolik a Bruno Bozzetto: torna Romics 2015 dal 1 al 4 ottobre

353

(MeridianaNotizie) Roma, 16 settembre 2015 – Nuovi concorsi dedicati alla creatività nel fumetto, presentata l’inedita serie a fumetti della Sergio Bonelli, e poi mostre, spettacoli e incontri. Dal 1 al 4 ottobre alla Fiera di Roma arriva il secondo appuntamento di Romics 2015.

Forte degli oltre 180 mila visitatori raggiunti ad Aprile, la manifestazione propone agli amanti del fumetto tante novità, tra cui 3 grandi mostre: la prima dedicata a Diabolik e a DK(nuova serie presentata in anteprima) con imperdibili originali; la seconda Dal Bozzetto al Pixeldove disegni, lucidi, fumetti introvabili e gadget storici che ripercorrono la grande carriera diBruno Bozzetto; la terza, Storyboard e cinema. La matita di Christian De Vita, si presenterà come uno straordinario percorso nel backstage virtuale di un film d’azione.

Non mancheranno i grandi ospiti come i maestri del fumetto, dell’illustrazione e dell’animazione internazionale che si alterneranno sul palco di Romics per raccontare la loro straordinaria carriera artistica: tra gli altri saranno presenti fra i Romics D’Oro il disegnatore di Batman e Flash Francis Manapul, il grande regista italiano di animazione Bruno Bozzetto e come ospiti speciali il regista di animazione Christian De Vita, il fumettista Giuseppe Palumboe l’esperto di J-Pop culture Takamasa Sakurai.

Servizio di Teresa Ciliberto

Articolo precedenteTrasportavano droga dalla Spagna alla Lombaria per 20mila euro: 13 persone in manette
Articolo successivoPagava tangenti per evitare controlli ai cantieri: in manette imprenditore romano