Scienza, il 25 settembre torna la “Notte dei Ricercatori”

582

foto3(MeridianaNotizie) Roma, 15 settembre 2015 – Mostre, laboratori, seminari scientifici e visite guidate nei centri di ricerca di tutta Italia. Dal 20 al 25 settembre torna la “Settimana della Scienza”, la manifestazione che ha l’obiettivo di avvicinare tutti al mondo della scienza e della ricerca.

La settimana si concluderà il 25 settembre con la Notte Europea dei Ricercatori, un evento giunto alla decima edizione e che si svolge ogni anno in tutta Europa l’ultimo venerdì di settembre. Sono quattro i progetti italiani finanziati dalla Commissione europea, con il maggiore numero di eventi sul territorio: Dreams (Roma, Frascati, Milano, Pavia, Trieste, Bologna, Ferrara, Pisa, Cagliari, Bari), Tracks (Alessandria, Asti, Cuneo, Torino, Verbania, Biella), Party Don’t Stop (Genova, Albenga, La Spezia) e Sharper (Ancona, L’Aquila, Perugia).

Partner d’eccezione è l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù che, durante la Settimana della Scienza, oltre alle visite interattive dei laboratori di ricerca e l’incontro con i ricercatori clinici, metterà a disposizione i propri medici per avere informazioni e svolgere diversi test diagnostici gratuiti.

Servizio di Teresa Ciliberto

Articolo precedenteSalvini con gli esodati: “No alla legge Fornero altrimenti occuperemo il Ministero”
Articolo successivoUsa, alluvione devasta lo Utah: 15 morti, 6 sono bambini