Specializzati in furti alle banche, fermati in 3 a Carrara

318

(MeridianaNotizie) Carrara, 13 novembre 2015 – Associazione per delinquere, rapina aggravata plurima, tentata rapina e falso in certificazione amministrativa, con queste accuse la Polizia di Stato di Carrara ha disarticolato un organizzazione criminale dedita alla commissione di rapine in danno di Istituti di Credito situati nei territori di Carrara, Viareggio e Sarzanafurti-carrara1

In particolare gli investigatori hanno accertato che gli arrestati hanno compiuto 6 rapine, dal novebre 2014 all’aprile 2015. Le indagini hanno inoltre accertato la disponibilità da parte degli indagati di due autovetture, una delle quali munita di adesivo di portatori di handicape l’altra intestata ad un soggetto deceduto, di un rilevantissimo numero di schede telefoniche, delle quali molte intestate a prestanomi stranieri, nonché di due targhe contraffatte e di coltelli a serramanico e taglierini.

 Cristina Pantaleoni

Articolo precedenteArricia, torrente condito con olio d’oliva. Denunciati i responsabili
Articolo successivoIn manette famiglia di spacciatori a Monterotondo, cocaina barattata con la benzina