Giubileo, arrestati tre finti poliziotti: volevano derubare i pellegrini con falsi controlli

535

(Meridiana Notizie) Roma, 8 dicembre 2015 – Sembravano dei normali poliziotti. Posizionati davanti la fermata metro di piazza Vittorio, hanno iniziato ad effettuare routinari controlli sui cittadini che si apprestavano a scendere in metro. Mostrando un portatessere privo di alcun distintivo, hanno preteso di controllare il contenuto delle borse e dei portafogli per impossessarsi del contenuto. Fortunatamente non ci sono riusciti.

Notata l’azione arbitraria a distanza, infatti, una pattuglia di Carabinieri è immediatamente intervenuta bloccando i due finti poliziotti che sono stati arrestati e condotti in caserma, in attesa del rito direttissimo. Gli agenti intervenuti sul posto hanno così arrestato 3 cittadini romeni, di 33, 44 e 57 anni, tutti senza fissa dimora, per tentato furto aggravato in concorso.

Articolo precedenteGiubileo, 100 volontari ogni giorno e potenziamento dei sacerdoti: le misure per l’Anno Santo
Articolo successivoNuove banconote da 20 euro più accessibili per chi ha problemi di vista