Memoria, Giachetti rende omaggio a pietra d’inciampo dedicata a Fausto Iannotti

427

(MeridianaNotizie) Roma, 27 gennaio 2016 – Una rapida fermata in via del Peperino a Pietralata per rendere omaggio alla pietra d’inciampo dedicata alla memoria di Fausto Iannotti, arrestato a sedici anni dai paracadutisti tedeschi e deportato a Mathausen il 13 gennaio del 1944. Tappa importante del tour della campagna elettorale di Roberto Giachetti. Accompagnato dal presidente del IV Municipio, Emiliano Sciascia, il candidato alle primarie PD è partito da Settecamini, per poi visitare l’azienda dolciaria Gentilini, il Tecnopolo Tiburtino e infine incontrare cittadini, associazioni e comitati di quartiere.

Servizio di Teresa Ciliberto

 

 
Articolo precedentePotenza, creano società di comodo per false assunzioni: 4 in manette
Articolo successivoMercato immobiliare, per la ripresa si punta sulla legge di Stabilità