Moet e Chandon contraffatto, 9mila bottiglie con etichette false scoperte a Padova

387

(MeridianaNotizie) Padova, 1 febbraio 2016 – La Guardia di Finanza di Padova ha sequestrato 9.200 bottiglie di vino, 40.000 etichette e 4.200 scatole, tutte recanti indebitamente il marchio dello champagne ‘Moet & Chandon’. La vendita delle sole bottiglie rinvenute avrebbe fruttato all’organizzazione un introito di circa 350.000 euro; importo destinato a lievitare ad oltre 1,8 milioni di euro se si considerano le decine di migliaia di etichette pronte all’uso. moet-chandon2

Una volta accertata la genuinità del vino, d’intesa con l’Autorità Giudiziaria, le Fiamme Gialle hanno donato le bottiglie sequestrate, dopo l’asportazione di tutte le etichette e segni distintivi del marchio contraffatto, ad alcune associazioni che operano nel Veneto.

Cristina Pantaleoni

Articolo precedenteRoma, sequestro di beni da 28 mln di euro. C’è anche la barca di Mussolini
Articolo successivoBotte e parolacce ai bambini, in manette una maestra d’asilo nido