Immagini, musica e profumo: a Roma arriva Caravaggio Experience

427

(MeridianaNotizie) Roma, 23 marzo 2016 – Un’imponente video installazione combinato con musiche originali e fragranze olfattive per raccontare in maniera del tutto inedita l’opera di Michelangelo Merisi. Questa è Caravaggio Experience, mostra che verrà ospitata dal Palazzo delle Esposizioni dal 24 marzo al 3 luglio. Il progetto espositivo è stato realizzato dai video artisti di The Fake Factory con le musiche originali di Stefano Saletti.

Avvalendosi del sistema di multiproiezione Infinity Dimensions Technology, tecnologia digitale di altissimo livello che unisce immagini e suoni, Caravaggio Experience porta il visitatore a vivere un’esperienza unica sul piano sensoriale attraverso un incontro ravvicinato con il Maestro del ‘600. L’iniziativa nasce con l’obiettivo di dare la possibilità di osservare e conosce in modo nuovo l’opera di Caravaggio tramite un flusso di emozioni rutto del puro godimento dell’opera e attraverso proiezioni e ingrandimenti di altissima qualità. 57 i capolavori dell’artista che scorreranno nell’arco  di 50 minuti riprodotti attraverso l’uso di 39 proiettori Canon XEED.

Servizio di Teresa Ciliberto

Articolo precedenteFosse Ardeatine, corona di fiori davanti Tempio Maggiore in occasione del 72° anniversario
Articolo successivoNovellara, trovata “fabbrica” della marijuana: coltivate oltre 3mila piante