Brindisi, 48 arresti per traffico di sostanze stupefacenti

398

(MeridianaNotizie) Roma, 25 maggio 2016 – Dalle prime ore dell’alba i Carabinieri di Brindisi hanno arrestato 48 persone  ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Il provvedimento emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia ha evidenziato un sistema di  plurime cessioni continuate di sostanze stupefacenti ed estorsioni con finalità mafiose.brindisi-droga2

 Nel corso delle indagini investigative condotte dai militari dell’Arma sono stati sequestrati svariati quantitativi di cocaina e marijuana – provenienti prevalentemente dal nord barese – e documentati oltre 600 episodi di spaccio. Particolarmente solida e ramificata nelle province di Brindisi e Lecce era l’attività illecita dell’associazione a delinquere che aveva individuato strategicamente la sua sede operativa nel comune brindisino di Torchiarolo.

Articolo precedentePresi 4 rapinatori seriali a Napoli, nel video l’arresto di uno dei malfattori
Articolo successivoRoma, rapinarono un “Compro Oro” sull’Appia Nuova: arrestato 65enne bosniaco