Torino, sequestrati oltre 1 milione di steroidi anabolizzanti

530

(MeridianaNotizie) Roma, 13 maggio 2016 – Maxi sequestro da oltre 1 milione di compresse contenenti steroidi, anabolizzanti e prodotti dopanti e due denunce per reati di frode in commercio traffico di anabolizzanti e vendita di farmaci pericolosi. Questo è il bilancio dell’operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Torino.

Commercializzati come comuni integratori alimentari, i prodotti sequestrati contenevano steroidi anabolizzanti ed altre sostanze proibite come nandrolone, progesterone, cortisolo, trenbolone, boldenone ed estrone. Ad accertarlo le analisi effettuate da personale del laboratorio chimico delle dogane di Torino.

Le indagini della guardia di finanza sono partite proprio da Torino e si sono successivamente ramificate fino in Emilia Romagna, nella provincia di Forlì, dove ha sede uno dei principali importatori e distributori sul territorio nazionale di integratori alimentari.

Servizio di Teresa Ciliberto

Articolo precedenteDroga, maxi sequestro di shaboo a Roma: arrestati 2 filippini
Articolo successivoNapoli, truffava persone fingendosi un finanziere: denunciato un cittadino italiano