Dal 19 al 21 maggio la musica elettronica infiamma Roma con Spring Attitude

444

(MeridianaNotizie) Roma, 11 maggio 2016 – Roma si prepara a tornare capitale della musica elettronica con Spring Attitude 2016: dal 19 al 21 maggio la VII edizione del Festival Internazionale di Musica Elettronica e Cultura Contemporanea diretta da Andrea Esu riparte dal successo dello scorso anno – oltre 12.000 presenze – per accogliere musicisti, artisti visivi e performer da tutto il mondo.

Performance (dj set, concerti dal vivo), Arts&New Media e – novità di quest’anno – Educazione (workshop e conference) sono le 3 sezioni attraverso le quali si articola l’edizione 2016.

A sostenere Spring Attitude i partner Rizla+, Catenate che presenta “Altera LVSS”,video-mapping site specific ad alto impatto spettacolare che illuminerà per la prima volta nella storia del museole vertiginose geometrie del MAXXI – Museo nazionale delle Arti del XXI secolo; RED BULL MUSIC ACADEMY che cura la serata inaugurale il 19 maggio e Sisley che il 22 maggio presenterà il closing party del festival nel nuovissimo Sisley Store di via del Corso.

Articolo precedenteDalla Regione presentata la terza edizione del bando “Torno Subito”
Articolo successivoSì alla Unioni civili, la Fontana di Trevi si tinge dei colori rainbow