Terremoto in Perù, 9 morti e oltre 50 feriti

374

(MeridianaNotizie) Roma, 16 agosto 2016 – 9 morti, 52 feriti e 150 case rese inagibili. Questo è il bilancio della scossa sismica di magnitudo 5,2 gradi della scala Richter che ha colpito alle prime ore di ieri la parte meridionale del Perù. La provincia più colpita dal sisma è risultata essere quella di Caylloma.

Tra le vittime un turista americano travolto nel crollo dell’albergo dove alloggiava. L’istituto di Geofisica del Perù ha localizzato l’epicentro vicino alla località di Chivay e ad una profondità di circa 8 chilometri.

Articolo precedentePortonaccio, donna muore cadendo in un garage. Residenti:”Avevamo avvertito il Comune”
Articolo successivoLa Lamborghini Huracan arriva alla Polizia