Estorsioni e intimidazioni, 11 arresti a Catanzaro tra le nuove leve della cosca Giampà

404

Associazione di stampo mafioso e estorsioni a carico di esercizi commerciali e imprenditori, nonche’ atti intimidatori con bottiglie incendiarie e danneggiamenti con l’utilizzo di ordigni esplosivi.la squadra mobile di Catanzaro e dal commissariato di Lamezia Terme, hanno permesso di accertare l’esistenza di soggetti considerati ‘nuove leve’ della cosca Giampa’ che si sono adoperati per rinsaldarne le fila.

Articolo precedenteCivitavecchia, inaugurato Cup ospedale San Paolo
Articolo successivoVita Semeraro, tra sciamanesimo e paranormale