Campidoglio, 78 milioni di euro sul bilancio

420

(MeridianaNotizie) Roma, 18 aprile 2017 – Settantotto milioni di euro in più, tra parte corrente e in conto capitale. La Giunta capitolina ha approvato una variazione al bilancio 2017-2019, mettendo a disposizione maggiori risorse per il salario accessorio dei dipendenti capitolini, per la ristrutturazione e manutenzione di scuole e asili nido, per la riqualificazione già annunciata dei mercati rionali, per le politiche sociali (per servizi a disabili e minorenni e per i centri antiviolenza sulle donne), e per la messa in sicurezza della collina di Monteverde.bilancioroma2

“Con questa variazione di bilancio -spiega l’assessore al Bilancio e Patrimonio, Andrea Mazzillo – abbiamo cercato di rispondere alle esigenze manifestate dalle strutture centrali e territoriali, privilegiando quelle che hanno dimostrato di saper utilizzare al meglio le risorse a disposizione traducendole in prestazioni per i cittadini, manutenzioni urbane e degli edifici pubblici. Inoltre, viene confermata l’attenzione nei confronti di tutti i Municipi della capitale, che questa amministrazione considera presidi fondamentali per garantire la corretta e puntuale erogazione dei servizi ai quali i romani hanno diritto”. A fronte delle maggiori entrate che ammontano a oltre 55 milioni quelle correnti, a queste si aggiungono più di 17,5 milioni sostanzialmente derivanti da una maggiore quantificazione del Fondo di Solidarietà Comunale, comunicata dal Ministero dell’Interno, e infine vanno sommati circa 5,5 milioni di entrate in conto capitale.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Articolo precedenteRiparazioni voragini ad Ostia, la delegata della Sindaca annuncia tempi lunghi
Articolo successivoRivoluzione alla viabilità a Portonaccio: apre lo svincolo della tangenziale e arriva la preferenziale