Ostia: due arresti della Polizia al Porto Turistico, ritrovati una pistola, 29 cartucce e 150 grammi di marijuana

0
492

porto ostia(MeridianaNotizie) Roma, 24 aprile 2017 – Un cittadino tunisino di 61 anni e un giovane di origini polacche di 23, sono stati sorpresi dagli agenti della Polizia di Stato durante il “passaggio” della sostanza stupefacente, poi sequestrata. Il cittadino nord-africano è arrivato in bicicletta consegnando il “pacco” al 23enne; sono stati gli investigatori del commissariato Lido ad intervenire interrompendo l’illegale attività. Si trattava di 150 grammi di marijuana suddivisa in 3 involucri. Approfondendo l’attività investigativa, i poliziotti hanno poi trovato in casa del giovane di origine polacche altra droga, 2 bilancini di precisione, materiale per confezionare la sostanza, oltre ad una pistola cal. 9 e 29 cartucce; da accertamenti è emerso che l’arma era stata denunciata rubata nel mese di ottobre dello scorso anno. Accompagnati negli uffici di Polizia sono stati entrambi arrestati; N.A., il 61enne tunisino, dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, mentre K.P., il più giovane, anche di detenzione abusiva di armi.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)