Rifiuta di pagare il parcheggiatore abusivo a Trastevere: lui la aggredisce e la minaccia con un palo di ferro

394

(MeridianaNotizie) Roma, 22 agosto 2017 – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un parcheggiatore abusivo 40enne, del Bangladesh, con precedenti e irregolare in Italia, che ha tentato di estorcere denaro ad una 24enne romana. Ieri pomeriggio, in piazza Giuseppe Gioacchino Belli, l’uomo ha aspettato che la giovane parcheggiasse la sua auto e quando l’ha vista scendere dal veicolo, l’ha avvicinata pretendendo il pagamento del posteggio. Quando la ragazza ha tentato di spiegargli che non aveva alcun titolo per chiederle i soldi, il parcheggiatore abusivo è andato su tutte le furie. Ha raccolto da terra un palo in ferro del tipo da segnaletica stradale e si è avventato contro di lei, pretendendo il pagamento. La vittima, spaventata, si è chiusa in auto e ha contattato il 112. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, prontamente intervenuti, hanno bloccato il malvivente, evitando conseguenze più gravi, e lo hanno arrestato, in attesa del rito direttissimo.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Articolo precedenteOstia, arrestata la “banda della saraciniesca” mentre tentavano il colpo notturno ai danni di un bar
Articolo successivoUova contaminate dal Fipronil: sequestro a Viterbo e Ancona