Oggi al via lavori ciclabile Nomentana. Raggi: “Realizziamo l’opera che il quartiere aspettava da anni”

0
67

(MeridianaNotizie) Roma, 22 gennaio 2018 – Oggi, lunedì 22 gennaio partono i lavori per la realizzazione della nuova pista ciclabile su via Nomentana, tra Porta Pia e via Valle d’Aosta-via Valdarno. L’infrastruttura avrà una lunghezza di 3,8 chilometri. La durata del cantiere sarà di circa 400 giorni, con la chiusura dei lavori prevista per febbraio 2019 e un costo complessivo di 1,7 milioni di euro. “Un’opera fortemente voluta dai cittadini, i cui progetti iniziali risalgono a oltre dieci anni fa, e che quest’Amministrazione ha ripreso in mano con una programmazione puntuale” ha sottolineato la Sindaca di Roma, Virginia Raggi. “Così via Nomentana – ha proseguito la Raggi – cambierà completamente aspetto, questa ciclabile va ad aggiungersi alla mappa di piste che stiamo realizzando per Roma”. “Nella prima fase le operazioni interesseranno via Nomentana, tra Porta Pia, all’altezza del Ministero delle Infrastrutture, e viale Regina Margherita. Il cantiere principale, invece, sarà posizionato su via Nomentana, tra via Nibby e via Fea. Questa ciclabile permetterà la connessione fra centro e periferia”, ha aggiunto l’Assessora alla Città in Movimento di Roma, Linda Meleo. Il progetto prevede la pista sul lato destro di via Nomentana, in direzione piazza Sempione, fino all’altezza della Batteria Nomentana – via Tembien. Il tracciato, poi, si sposterà sul lato sinistro, passando sul viadotto della Circonvallazione Nomentana fino all’incrocio con via Val d’Aosta, e svolterà sulla stessa via Val d’Aosta fino al tratto conclusivo di via Valdarno, dove si riconnetterà alla ciclabile esistente dell’”Aniene”, in via dei Campi Flegrei. Contemporaneamente alle opere della pista ciclabile, e in collaborazione con la società ARETI, sarà riqualificato e implementato il sistema di Illuminazione pubblica. Nell’ambito dell’intervento è prevista anche la piantumazione di nuovi alberi.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)