Roma, crollo alla Balduina: l’impegno del Campidoglio

742

(MeridianaNotizie) Roma, 16 febbraio 2018 – Proseguono le operazioni tecniche e di verifica sul crollo alla Balduina, tra via Livio Andronico e via Lattanzio. La Protezione Civile di Roma Capitale ha immediatamente raggiunto il sito con un camper, per assistere i residenti delle due palazzine evacuate e dare supporto alle squadre al lavoro (supporto assicurato anche da un gruppo di agenti della Polizia Locale). Il camper è in continuo contatto con la sala operativa h24 della Protezione Civile a Porta Metronia, per ogni evenienza. Tra le attività svolte, la distribuzione di bottiglie d’acqua ai residenti degli edifici evacuati. Come preannunciato dalla sindaca Virginia Raggi recatasi sul posto subito dopo l’evento, la Protezione Civile ha attivato il protocollo d’intesa siglato il 27 giugno scorso da Roma Capitale e dalle associazioni di categoria del settore ricettivo, per l’assistenza alloggiativa in caso di calamità e accadimenti straordinari. Presso il camper della Protezione Civile le famiglie possono chiedere d’essere temporaneamente ospitate nelle strutture previste dal protocollo quali residence, case vacanza e hotel.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Articolo precedenteRoma, fecero sottoscrivere un falso contratto di prestito pretendendo poi la restituzione del denaro: arrestati padre e figlio, cittadini cinesi
Articolo successivoRoma, minorenne esce con un’amica e non fa rientro a casa: rintracciata dalla Polizia