Roma, circondano turista impegnato ad osservare la mappa di Roma e lo derubano

0
118

(MeridianaNotizie) Roma, 28 agosto 2018 – Ieri mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato tre nomadi, tutti già noti alle forze dell’ordine e senza fissa dimora,  sorpresi a derubare un turista in via delle Fornaci. Impegnati in un servizio in abiti civili, i Carabinieri hanno notato i due fratelli di 24 e 27 anni, circondare la vittima, seduta ai tavolini di un bar e distratta ad osservare la mappa di Roma, per sfilargli lo smartphone dallo zainetto che portava al seguito. Poi sono fuggiti a bordo di un’auto che li attendeva, guidata da un complice 26enne, per la fuga. I Carabinieri sono intervenuti bloccando i ladri e recuperando la refurtiva al termine di un breve inseguimento. Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo. Sono accusati di furto aggravato in concorso.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)