Ustica, sequestrati 160 kg di alimenti in pessimo stato di conservazione, denunciata ristoratrice

0
70

(MeridianaNotizie) Roma, 31 agosto 2018 – Ieri i Carabinieri della Stazione di Ustica supportati da quelli del N.A.S. di Palermo, nel corso di un servizio finalizzato al controllo delle strutture di ristorazione sull’isola, hanno eseguito una verifica presso un esercizio commerciale in via Della Vittoria. La 45enne gestrice dell’attività è stata deferita in stato di libertà, con l’accusa di detenzione per la vendita di 160 kg di alimenti in cattivo stato di conservazione. Nel corso dell’ispezione sono state rilevate inadeguatezze igienico sanitarie e sono state elevate sanzioni amministrative per 1.000 in quanto la merce era priva delle indicazioni relative alla tracciabilità. La struttura è stata segnalata all’A.S.P. di Palermo, per le verifiche di competenza.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)