Fonte Nuova, arrestato stalker 33enne

0
203

(MeridianaNotizie) Roma, 4 settembre 2018 – I Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato, in flagranza di reato, un 33enne del posto già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di atti persecutori e porto abusivo di armi. L’uomo aveva avvicinato la sua ex compagna in via I Maggio dove, in mezzo ad altri passanti, l’aveva minacciata con un coltello a serramanico. La vittima, fortemente impaurita, si è rifugiata in un vicino supermercato e da lì ha chiamato il “112”. I Carabinieri sono immediatamente intervenuti bloccando il 33enne. La vittima ha poi raccontato ai militari che già in passato aveva presentato denuncia nei confronti del suo ex compagno, sempre per atti persecutori, ma anche per minacce e lesioni, lamentando un perdurante stato d’ansia e forti disagi a livello psicologico.  Lo stalker è stato arrestato e portato nel carcere di Rebibbia, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli. L’intervento dei Carabinieri si innesta in un più ampio progetto di tutela delle vittime vulnerabili organizzato dalla Procura della Repubblica di Tivoli, ove opera da tempo un pool di magistrati specializzati nei reati di violenza di genere.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)