Turismo, Lazio: presentata nuova guida dei Monte Lepini

0
450

(MeridianaNotizie) Roma, 25 settembre 2018 – Presentata questa mattina nella sede dell’Enit, a Roma, la nuova guida dei Monti Lepini, promossa dalla Compagnia dei Lepini, scritta dal giornalista Stefano Ardito ed edita da Iter Editore. Tale strumento di divulgazione turistica, delle potenzialità storico, artistiche ed ambientali dei Lepini, ha l’ambizione di promuovere un territorio vasto, con una popolazione di 150.000 abitanti, che ricomprende un’area geografica che insiste su tre Province: Roma, Latina e Frosinone. Il sistema territoriale dei Lepini ha un tratto identitario ben definito che affonda le sue radici in una storia millenaria con antichi borghi, aree archeologiche, produzioni tipiche e itinerari culturali storici, artistici ed ambientali. “I Lepini – ha spiegato Quirino Briganti, presidente della Compagnia dei Lepini – sono una destinazione turistica tra Storia, Arte e Natura assolutamente da scoprire. I testi e le immagini di questa Guida, oltre a invitare alla visita, ne sono delle testimonianze tangibili. I Lepini sono Naturalmente Storici!”. La Guida e’ divisa in vari capitoli: ‘Natura e paesaggio’, ‘I Lepini nell’Antichità”, ‘Abbazie, Castelli e Palazzi’, ‘La civiltà lepina’, ‘Una montagna da vivere’ e ‘I Comuni dei monti Lepini’. Accompagnano nel viaggio le pagine e le opere dei Papi e Santi come Leone XIII, San Tommaso e San Carlo da Sezze, del pittore Girolamo Siciolante e del tipografo Aldo Manuzio. E quelle dei visitatori illustri come Ferdinand Gregorovius, Giovan Battista Piranesi e il Caravaggio. Alla presentazione sono intervenuti il direttore esecutivo dell’Enit, Gianni Bastianelli e l’assessore al turismo della Regione Lazio, Lorenza Bonaccorsi.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)