Frascati, sarà completato il tratto fognario di Cocciano e di Valle Chiesa

0
268

(MeridianaNotizie) Roma, 29 ottobre 2018 – Continuano i lavori per il risanamento ambientale di Frascati. La notte di sabato 27 ottobre è stato collocato il ponte tubo che attraversa l’Autostrada A1 in corrispondenza del Quartiere di Cisternole. Si tratta di uno dei tratti più difficile da realizzare della grande opera denominata “SNAN F4”, la cui variante è stata una dei primi atti portati in Consiglio Comunale dalla nuova Amministrazione nella seduta del 31 luglio 2017. La variante è stata resa necessaria dalle nuove disposizioni imposte all’ACEA dal Ministero delle Infrastrutture, per l’attraversamento dell’Autostrada A1, che aumentano la distanza della struttura del ponte tubo dal limite della sede stradale e impongono l’utilizzo di una struttura in acciaio corten. «Con questa realizzazione si superano le criticità che avevano rallentato la messa a norma degli scarichi di un’estesa area cittadina che fa riferimento alla parte di Frascati centro, settore Nord-Est, al popoloso Quartiere di Cocciano e alla Zona di Valle Chiesa – dichiara il Consigliere delegato ai Lavori Pubblici Gelindo Forlini -. Superato questo ostacolo il complemento delle opere è in discesa. Per la fine del 2018 tutta la rete fognaria dello SNAN F4 dovrebbe entrare in funzione. Mancherà solo un piccolo tratto nella zona di vicolozzo di Spinetta che slitterà al 2019».

(a cura di Cecilia Guglielmetti)