Zingaretti presenta “la Regione ti porta al cinema”

0
381

(MeridianaNotizie) Roma, 3 ottobre 2018 – La Regione Lazio, terra di cinema, presenta una serie di iniziative pensate per tutti coloro che amano il grande schermo, a partire dai più giovani. In programma già dal 10 ottobre l’iniziativa “Mercoledì al Cinema” che rilancia l’ingresso scontato fino al 50% nei cinema aderenti e due promozioni dedicate ai ragazzi tra i 18 e i 26 anni con l’obiettivo di incentivarne la partecipazione alla Festa del Cinema di Roma e di favorirne la frequentazione delle sale cinematografiche. La prima promozione prende il via il 10 ottobre e proseguirà fino ad agosto 2019 con l’obiettivo di rilanciare e rafforzare l’abitudine già in parte consolidata del prezzo ridotto il mercoledì. A Roma e nel Lazio sarà possibile andare al cinema con un biglietto scontato fino al 50% sul prezzo intero applicato dal singolo cinema aderente (sono esclusi i mercoledì festivi, le proiezioni in 3D, le prime e gli eventi speciali). L’iniziativa è realizzata in collaborazione con ANEC Lazio. L’elenco completo delle sale aderenti e il costo dei biglietti sarà disponibile su www.regione.lazio.it/mercoledialcinema  e su www.aneclazio.it. Accanto all’impegno già consolidato per la Festa del Cinema di Roma, dove anche quest’anno la Regione Lazio sarà presente con uno stand in cui fornirà informazioni su bandi e progetti in corso, per la prima volta è stata ideata un’iniziativa pensata per i ragazzi e le ragazze tra i 18 e i 26 anni che, pur non vivendo a Roma, desiderano partecipare a questa importante kermesse internazionale. Dal 23 al 26 ottobre i giovani che vivono nelle province del Lazio avranno l’opportunità di trascorrere una giornata all’insegna del grande cinema completamente gratis: potranno raggiungere la Festa del Cinema, assistere a una proiezione pomeridiana, vivere la magia del red carpet e poi tornare a casa con lo stesso autobus. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Fondazione Cinema per Roma, ANEC Lazio e Cotral, mette a disposizione 4 autobus giornalieri in partenza alle ore 14.00 da Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo. Per partecipare basta registrarsi sul sito www.regione.lazio.it/laziomovie, scegliere giorno, itinerario e fermata più vicina e seguire le istruzioni. Sugli autobus i ragazzi riceveranno: il biglietto per assistere alla proiezione pomeridiana della Festa del Cinema, un coupon per andare gratis al cinema in un mercoledì a scelta tra il 24 ottobre e il 19 dicembre in una delle sale aderenti a “Mercoledì al cinema” (da consegnare al cinema insieme al biglietto della Festa), un coupon per ritirare presso lo stand della Regione Lazio uno snack realizzato con prodotti del territorio e una bibita offerti da Arsial. Gli autobus ripartiranno dall’Auditorium Parco della Musica alle ore 21.30. Gli under 26 che andranno autonomamente alla Festa del Cinema di Roma e acquisteranno un biglietto riceveranno direttamente in biglietteria il coupon omaggio da utilizzare in uno dei cinema aderenti all’iniziativa “Mercoledì al Cinema” in un mercoledì a scelta dal 24 ottobre al 19 dicembre. Per poter usufruire dell’ingresso omaggio il coupon dovrà essere consegnato alla cassa del Cinema insieme al biglietto utilizzato per la Festa del Cinema. Queste promozioni sono un ulteriore tassello nell’ampio sistema di azioni che la Regione Lazio mette in campo per sostenere ogni fase dello sviluppo cinematografico – dalla produzione alla promozione, dalla conservazione alla fruizione – e che, anche per il 2019, la vede al primo posto in Italia e al secondo in Europa per livello di investimenti. In particolare, è stato pubblicato proprio in questi giorni l’avviso pubblico che mette a disposizione contributi per 850 mila euro a sostegno di: progetti cinematografici che promuovono le diversità culturali o prevengono il disagio sociale; festival e rassegne attente ai nuovi linguaggi espressivi; eventi centrati sull’evoluzione dell’industria audiovisiva e attività di conservazione, restauro e fruizione del patrimonio cinematografico e audiovisivo. Le domande vanno presentate entro il 27 ottobre per attività da svolgersi tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2019 sul territorio regionale. Per sostenere il lavoro delle sale cinematografiche, invece, dopo il finanziamento di un milione di euro per il biennio 2017-8, nel 2019 la Regione Lazio stanzierà altri 500 mila euro per favorire l’accessibilità e la messa in sicurezza degli spazi e per contribuire all’acquisto di ausili audiovisivi. Supportare da un lato l’esercizio cinematografico e incentivare dall’altro la frequentazione delle sale, soprattutto da parte dei più giovani, sono obiettivi primari che confermano la centralità economica, sociale e identitaria dell’industria cinematografica nel Lazio.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)