Befana in piazza Navona, pubblicato il bando per le manifestazioni a carattere socio-educativo, culturale e di intrattenimento

0
500

(MeridianaNotizie) Roma, 27 ottobre 2018 – Nell’ambito della prossima Festa Befana di Piazza Navona, è stato pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Roma l’avviso pubblico per le manifestazioni d’interesse da parte di associazioni senza scopo di lucro, impegnate in iniziative culturali, didattico-educative, a carattere sociale e di intrattenimento. Il bando è rivolto a soggetti senza scopo di lucro, impegnati in attività socialmente utili, informative e divulgative, finalizzate a sviluppo e solidarietà nazionali e internazionali. Sono sei le postazioni a bando per le onlus, che potranno proporre anche attività in lingua straniera, con focus sul target principe della Festa della Befana: bambini, ragazzi e famiglie, in pieno tema natalizio.  “Gli spazi riservati onlus sono consacrati ai temi tipici dell’Epifania. Questa nuova edizione della Festa della Befana riserva un’attenzione speciale a bambini e famiglie, protagonisti indiscussi della manifestazione. Dai laboratori creativi alle esperienze interattive, fino alla realizzazione di addobbi e presepi, vogliamo immergere la piazza più bella d’Italia nel clima natalizio della solidarietà e della tradizione. Sicuramente un bel regalo anche per i tanti turisti che verranno a trovarci”, dichiara Carlo Cafarotti, Assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro di Roma Capitale. La concessione delle postazioni per lo svolgimento delle attività oggetto dell’avviso sarà valevole per la sola edizione della Festa della Befana 2018/2019, relativamente al periodo compreso tra il 1 dicembre 2018 e il 6 gennaio 2019.  Termine fissato per la presentazione delle manifestazioni d’interesse, il prossimo 14 novembre. L’informativa e i moduli di partecipazione al bando sono disponibili sul portale on line del Dipartimento Attività Produttive, Sviluppo economico e Agricoltura del Comune di Roma, al seguente link: https://www.comune.roma.it/web/it/bando-concorso.page?contentId=BEC190334.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)