Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni Istat, a Roma coinvolti nelle rilevazioni circa 750 indirizzi e 16mila famiglie

0
469

(MeridianaNotizie) Roma, 03 ottobre 2018 – Roma partecipa al Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni attraverso il quale l’Istat rileva, per la prima volta con cadenza annuale e non più decennale, le principali caratteristiche e le condizioni socio-economiche della popolazione dimorante sul territorio. A Roma le operazioni censuarie, al via lo scorso 1°ottobre, coinvolgeranno un campione di circa 750 indirizzi per la rilevazione “Areale” ed un campione di circa 16.000 famiglie per la rilevazione “da Lista”. Indirizzi e famiglie sono stati individuati per estrazione dai registri Istat. Per portare a termine entrambe le indagini l’amministrazione capitolina si avvarrà di 210 rilevatori qualificati. L’indagine “areale” prevede una prima fase compresa tra il 1° ed il 12 ottobre nella quale i rilevatori effettueranno una ricognizione del territorio e una validazione degli indirizzi. Successivamente, dal 13 ottobre all’11 novembre, verranno realizzate le interviste alle famiglie attraverso la compilazione di un questionario e con il supporto di un dispositivo portatile. Nell’indagine “da lista”, le famiglie coinvolte riceveranno una lettera personalizzata dell’Istat e dall’8 ottobre avranno la possibilità di compilare il questionario online, in autonomia (fino al 12 dicembre) o con l’ausilio degli operatori URP del municipio di residenza (fino al 20 dicembre). Anche l’indagine da lista prevede l’intervento dei rilevatori di Roma Capitale, ma solo nel caso di mancata compilazione autonoma: tra l’8 novembre ed il 20 dicembre, infatti, i rilevatori si recheranno presso le famiglie che non hanno ancora provveduto alla compilazione per effettuare l’intervista compilando il questionario. Per supportare i cittadini nelle diverse fasi delle rilevazioni, Roma Capitale ha messo a disposizione, oltre al servizio “Chiamaroma” 060606, la casella e-mail [email protected] e due numeri unici collegati al back-office dell’ufficio di Statistica (06 671079142 – 06 671079145, raggiungibili dal lunedì al giovedì dalle ore 8:30 alle ore 17:00, e il venerdì dalle ore 8:30 alle ore 14:00). In caso di necessità i cittadini possono anche rivolgersi all’URP del municipio di residenza; tutti i dettagli sulla rilevazione, inclusi gli orari di apertura degli URP, sono disponibili su www.comune.roma.it nella sezione Dati e statistiche, Comunicazione, Censimenti. Per il Censimento permanente è previsto l’obbligo di risposta da parte delle famiglie coinvolte, e in caso di violazione di tale obbligo sono previste sanzioni. Tutte le informazioni raccolte dall’indagine sono garantite dalla legge sotto il profilo della tutela e della riservatezza, principi rigidamente rispettati e assicurati dall’applicazione delle disposizioni in materia di protezione dei dati personali, a livello europeo e nazionale.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)