Latina, molestia i clienti del bar: su di lui pendeva ordinanza di arresto

0
144
Polizia

(MeridianaNotizie) Latina, 5 novembre 2018 – Questura di Latina, intenso weekend per la Squadra Volante:esecuzione misura cautelare in carcere ed arresto per minacce aggravate a pubblico ufficiale. Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di prevenzione e controllo voluti dal Questore Belfiore nel weekend appena trascorso le volanti hanno perlustrando le zone calde della città effettuando diversi posti di controllo e numerosi controlli ARDOM nelle varie zone di città. Ne pomeriggio di ieri 4 novembre, personale della Squadra Volante ha dato esecuzione all’ordinanza di aggravamento misura cautelare in carcere, emessa in data 12.10 dal GIP del Tribunale di Latina, a carico di un cittadino Algerino pluripregiudicato, già sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla P.G. alla quale non aveva mai ottemperato. Lo stesso, nella giornata di ieri era stato colto da personale della Squadra Volante, presso il Bar denominato Romagnoli a seguito di segnalazione al 113 per persona che arreca disturbo; giunti sul posto, gli operatori, dopo aver sottoposto a perquisizione personale il soggetto molesto, lo conducevano presso gli uffici della Questura per identificazione in quanto soggetto privo di documenti. Pertanto, lo stesso, identificato per R. M., algerino del 1992, pluripregiudicato è stato condotto presso la locale Casa Circondariale in esecuzione della misura cautelare suddetta.