Nettuno, articoli natalizi nel mirino dei ladri: un arresto ed una denuncia

0
195

(MeridianaNotizie) Roma, 15 novembre 2018 – Avevano rivolto le loro attenzioni verso un negozio situato nel centro di Nettuno che al momento pubblicizza la vendita di articoli per il Natale quali panettoni, pandori, vini e spumanti, tenendo probabilmente in considerazione la facilità di rivendita attuale di tale genere di beni. Non avevano però messo in conto i particolari servizi di controllo del territorio attuati dagli uomini del commissariato di Anzio – Nettuno, diretto da Adele Picariello, finalizzati proprio ad arginare i furti nei negozi, che negli ultimi tempi avevano fatto registrare una recrudescenza. Nel corso della notte un agente del commissariato, in pattugliamento nel centro della cittadina del litorale, ha avvistato due uomini aggirarsi davanti ad un negozio ed ha iniziato un servizio di appostamento. I due, passati all’azione, hanno dapprima provato ad alzare manualmente la serranda, priva di lucchetti poi, non riuscendoci, hanno scardinato la serratura elettrica cercando di collegare i fili. Il poliziotto, con l’ausilio dei colleghi del commissariato, è subito intervenuto, riuscendo a bloccare uno dei due ladri, mentre il secondo, identificato in quanto ben noto agli agenti, è riuscito al momento a fuggire. L’arrestato, un nettunese di 48 anni, dagli accertamenti effettuati è risultato essere stato in passato più volte denunciato per furti e tentativi di furto in danno degli esercizi commerciali della zona. Pertanto, al termine delle indagini, l’uomo è stato arrestato per rispondere di tentato furto aggravato, mentre il complice è stato denunciato all’autorità giudiziaria in stato di irreperibilità.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)