Roma, si avvicina ad una ragazza e si masturba sull’autobus: arrestato straniero di 33 anni

1237

(MeridianaNotizie) Roma, 7 novembre – Dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata il cittadino straniero identificato per I.M. di 33 anni. L’uomo, mentre si trovava all’interno di un bus pubblico, dopo essersi avvicinato ad una ragazza si è masturbato davanti a questa. Bloccato in Largo Giuseppe di Montezemolo dagli agenti del commissariato Prati e Borgo, intervenuti a seguito di chiamata al 112 da parte di un testimone, è stato accompagnato negli uffici di Polizia dove è stato arrestato.

Articolo precedenteCampidoglio, al via primi interventi adeguamento normative antincendio metro A e B
Articolo successivoArriva a Frascati il Job Day, giornata di orientamento al lavoro e alle assunzioni aperta a tutti