Roma, Porta Maggiore: arrestato nigeriano di 29 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

566

(MeridianaNotizie) Roma, 13 novembre 2018 – In via dell’Acqua Bullicante gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore hanno proceduto all’arresto di A.I., nigeriano di 29 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Fermato per un controllo è stato trovato in possesso di 1 kilo di Marijuana nascosto in uno zaino.

Articolo precedenteRoma, Tor Bella Monaca: due arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
Articolo successivoRoma, rapinano due giovani 18enni: arrestati due marocchini di 23 e 24 anni