Roma, spaccio di stupefacenti: arrestato un pusher e sequestrati cocaina e denaro (VIDEO)

0
166
Polizia

(MeridianaNotizie) Roma, 11 novembre 2018 – Nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto al fenomeno dello spaccio di droga, la Polizia di Stato ha arrestato un pusher e sequestrati circa 400 grammi di cocaina e 33.475 euro.
Dopo diversi giorni di appostamenti nella zona di Montespaccato, gli investigatori del commissariato Aurelio hanno notato gli strani movimenti di un ragazzo, che girava in auto nel quartiere fermandosi ogni tanto a parlare con qualcuno.
Tenuto d’occhio, C.A. è stato visto andare, ogni mattina, in un appartamento dove si intratteneva per circa un’ora.
Fermato per un controllo fuori dal palazzo, il 25enne è stato riaccompagnato in casa: lì i poliziotti hanno trovato, nella libreria del soggiorno, circa 317 grammi di cocaina suddivisi in dosi e materiale per il confezionamento delle stesse; in un cassetto in camera da letto invece 33.475 euro ed un taccuino, dove erano segnati nomi e cifre, riconducibili all’attività di spaccio.
All’interno della sua auto gli agenti hanno inoltre scovato, nascosti nella copertura dell’airbag del volante, 85 dosi di cocaina per un peso complessivo di 60 grammi.
Il ragazzo è finito in manette per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.

Montespaccato. Lotta della Polizia di Stato allo spaccio di stupefacenti: arrestato un pusher e sequestrati cocaina e denaro.Nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto al fenomeno dello spaccio di droga, la Polizia di Stato ha arrestato un pusher e sequestrati circa 400 grammi di cocaina e 33.475 euro.Dopo diversi giorni di appostamenti nella zona di Montespaccato, gli investigatori del commissariato Aurelio hanno notato gli strani movimenti di un ragazzo, che girava in auto nel quartiere fermandosi ogni tanto a parlare con qualcuno.Tenuto d’occhio, C.A. è stato visto andare, ogni mattina, in un appartamento dove si intratteneva per circa un’ora.Fermato per un controllo fuori dal palazzo, il 25enne è stato riaccompagnato in casa: lì i poliziotti hanno trovato, nella libreria del soggiorno, circa 317 grammi di cocaina suddivisi in dosi e materiale per il confezionamento delle stesse; in un cassetto in camera da letto invece 33.475 euro ed un taccuino, dove erano segnati nomi e cifre, riconducibili all’attività di spaccio.All’interno della sua auto gli agenti hanno inoltre scovato, nascosti nella copertura dell’airbag del volante, 85 dosi di cocaina per un peso complessivo di 60 grammi.Il ragazzo è finito in manette per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.

Geplaatst door Questura di Roma op Zondag 11 november 2018