Roma, Tor Bella Monaca: due arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

476

(MeridianaNotizie) Roma, 13 novembre 2018 – Gli agenti del Commissariato Casilino hanno arrestato Y.N.G. eritreo di 30 anni e D.L.R. romano di 37 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un servizio mirato alla prevenzione dell’attività di spaccio, in via Dell’Archeologia, i poliziotti hanno sorpreso i due pusher con 68 dosi di eroina pronta per lo smercio e sequestrato la somma di euro 270.00, in quanto probabile provento dell’attività di spaccio.

 

Articolo precedenteRoma, famiglia dedita allo spaccio: casa della nonna usata come deposito. Quattro arrestati
Articolo successivoRoma, Porta Maggiore: arrestato nigeriano di 29 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti