Roma, via Monte Pagano: appartamento deposito di eroina

0
268

(MeridianaNotizie) Roma, 11 novembre 2018 – Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore, diretto da Augusto Pallante, a scoprire un appartamento, utilizzato da due ghanesi, di 39 e 41 anni, quale base per lo spaccio di eroina, nella zona compresa fra Castelverde, Borghesiana e Torre Angela.
L’indagine, finalizzata al contrasto e alla repressione dei reati legati al traffico di sostanze stupefacenti, ha condotto gli investigatori a concentrarsi su due stranieri : B.M.A, 41enne e O.O., 39enne entrambi originari del Ghana.
Gli agenti in particolare, dopo diversi pedinamenti e appostamenti, si sono accorti che gli spostamenti dei due soggetti avvenivano sempre con diversi modelli di autovetture per non dare troppo nell’occhio fino a convergere proprio in un appartamento in via Monte Pagano.
Ed è in una via limitrofa che i due sono stati bloccati e perquisiti.
All’interno degli slip di O.O, sono stati trovati 20 grammi di eroina e 80 euro , indosso a B.M.A. 1.000 euro .
Proseguita la perquisizione all’interno dell’abitazione, i poliziotti hanno trovato 7 kg di eroina, in gran parte confezionata in ovuli, insieme a diversi flaconi di lassativi insieme a clisteri.
Arrestati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti i due spacciatori sono stati tradotti nel carcere di Regina Coeli.

Via Monte Pagano, appartamento deposito di eroina. 7 kg di eroina sequestrata, 1000 euro in contanti, clisteri e flaconi di lassativi : due le persone arrestateSono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore, diretto da Augusto Pallante, a scoprire un appartamento, utilizzato da due ghanesi, di 39 e 41 anni, quale base per lo spaccio di eroina, nella zona compresa fra Castelverde, Borghesiana e Torre Angela.L’indagine, finalizzata al contrasto e alla repressione dei reati legati al traffico di sostanze stupefacenti, ha condotto gli investigatori a concentrarsi su due stranieri : B.M.A, 41enne e O.O., 39enne entrambi originari del Ghana. Gli agenti in particolare, dopo diversi pedinamenti e appostamenti, si sono accorti che gli spostamenti dei due soggetti avvenivano sempre con diversi modelli di autovetture per non dare troppo nell’occhio fino a convergere proprio in un appartamento in via Monte Pagano. Ed è in una via limitrofa che i due sono stati bloccati e perquisiti.All’interno degli slip di O.O, sono stati trovati 20 grammi di eroina e 80 euro , indosso a B.M.A. 1.000 euro .Proseguita la perquisizione all’interno dell’abitazione, i poliziotti hanno trovato 7 kg di eroina, in gran parte confezionata in ovuli, insieme a diversi flaconi di lassativi insieme a clisteri.Arrestati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti i due spacciatori sono stati tradotti nel carcere di Regina Coeli.

Geplaatst door Questura di Roma op Zondag 11 november 2018