Velletri, 51enne picchia la compagna e le sottrae il cellulare: arrestato cittadino romeno

616

(MeridianaNotizie) Velletri, 14 novembre 2018 – Un cittadino romeno è stato arrestato dagli agenti del commissariato Velletri per rapina, lesioni e maltrattamenti in famiglia. M.T., 51 anni, ha picchiato e sottratto alla compagna il cellulare per impedirle di chiedere aiuto. La donna è poi stata trasportata in ospedale per le necessarie cure.

Articolo precedenteRoma, prima le ordinano un caffè e poi la palpeggiano: stranieri arrestati per violenza sessuale e tentata rapina
Articolo successivoFrascati, Ciampino, Grottaferrata, Lariano, Marino e Rocca di Papa riconosciute “Comunità dello Sport 2020”