Nettuno, la scuola San Giovanni tra sport e cultura

0
205

(MeridianaNotizie), Nettuno 21 novembre 2018 – La Scuola San Giovanni promuove un progetto all’insegna dello sport in collaborazione con alcune associazioni locali esperte nelle varie discipline sportive.

Praticare sport fa bene al corpo, non c’è dubbio, ma è anche e soprattutto un modo di pensare e di essere: è rispetto delle regole, dell’altro e di se stessi; è saper stare insieme, comunicare e esprimersi, saper giocare e confrontarsi, saper vincere o perdere; è essere non violenti nel pensiero e nel comportamento; è essere persone guidate da etica. E proprio a questi principi che si ispira l’Istituto San Giovanni di Nettuno, promuovendo presso la palestra interna una serie di appuntamenti che vedranno coinvolti gli alunni in diverse discipline sportive quali calcio A 5, karate, basket, pallavolo, kick boxing e scherma; tali attività verranno organizzate in collaborazione con diverse Società sportive locali, con personale qualificato. I bambini, dopo aver conosciuto ogni disciplina, esprimeranno la loro preferenza prima della scelta.

Il progetto ha avuto inizio lo scorso 26 ottobre con una partita di calcio A 5 femminile e non, in collaborazione con lo staff dell’Associazione sportiva La Coccinella che vanta una squadra che gioca in serie C.

Protagonista del secondo appuntamento tenutosi il 14 novembre è stato il Karate, durante il quale i maestri Paolo del Monte e Luigi Giusti della Società sportiva Domonkai hanno catturato l’attenzione dei bambini sia dell’infanzia che della primaria con alcune mosse basilari della disciplina.

“Intendiamo creare una correlazione tra sport e scuola diffondendo la cultura sportiva che riteniamo essere fondamenta per lo sviluppo del bambino; – dichiara Fabrizio Falconetti, maestro dell’istituto e preparatore atletico-i nostri alunni conosceranno le varie discipline sportive tramite le realtà associative locali e seguiti da professionisti del settore”.

Anche in occasione dell’Open Day dell’Istituto San Giovanni il prossimo 15 dicembre sia alunni che bambini visitatori saranno coinvolti in diverse attività sportive.

Tutto lo staff invita a partecipare numerosi.