Ardea, la minoranza risponde al Presidente del Consiglio Zito (M5S): «Azione deprecabile? Dette inesattezze»

0
292

(MeridianaNotizie) Ardea, 25 novembre 2018 – «ll 23 novembre la minoranza ha pubblicato un comunicato chiaro. Abbiamo chiesto al sindaco di riferire su quanto stesse accadendo presso la scuola materna sant Antonio, quali interventi e misure l’amministrazione stesse valutando di attuare. Lo abbiamo esortato a riferire in consiglio o in una assemblea pubblica. Lo abbiamo fatto protocollando il comunicato via pec, come regolamento consente. Leggiamo il richiamo alla minoranza del presidente Zito il quale ci informa che non possiamo richiedere la convocazione del consiglio straordinario attraverso stampa e social. Probabilmente il giornale che ha pubblicato il nostro comunicato, ha utilizzato un titolo fuorviante, ma il testo, pubblicato integro, è chiaro e non interpretabile. Non abbiamo richiesto la convocazione di un consiglio straordinario, sapendo che per richiederlo avremmo dovuto presentare una richiesta con le firme di almeno un quinto dei consiglieri, come recita l’art 47 comma 4 del regolamento. Riteniamo sia poco corretto da parte dell’amministrazione affermare inesattezze. Pubblichiamo la ricevuta pec del protocollo».

Così in una nota i consiglieri di minoranza del Comune di Ardea.