Coni Lazio: Sport in piazza nel weekend visita Priverno, Cassino e Ferentino

0
103

CONI e Regione, compagni di sport si fa in tre. Gli appuntamenti rinviati causa maltempo saranno recuperati infatti nel prossimo fine settimana. Dopo Gaeta “Sport in piazza” torna nella provincia di Latina sabato 1 dicembre. Stavolta sarà Priverno ad ospitare il format che CONI Lazio e Regione Lazio hanno promosso nei comuni del nostro territorio.

La nona tappa dell’iniziativa si terrà in piazza Giovanni XXIII, sede del Comune, dalle 10 alle 18, e come sempre sarà organizzata in collaborazione con l’Amministrazione cittadina e il coinvolgimento di Federazioni sportive, Enti di promozione e Associazioni sportive locali. Personale tecnico ed esperti delle varie discipline saranno a disposizione per introdurre, in maniera del tutto gratuita, grandi e piccoli sportivi alla scoperta di atletica, karate, tiro a volo, pugilato, pallavolo, tennis, pallacanestro, badminton, canottaggio, scherma, tiro a segno. Alle 11.30 il momento istituzionale con il saluto delle autorità presenti. Priverno, e più precisamente l’ex Infermeria del Borgo di Fossanova, sarà anche teatro della consegna delle Benemerenze CONI 2017 per la provincia di Latina giovedì prossimo 6 dicembre.

Domenica 2 dicembre la scena si sposterà a Cassino e Ferentino, in provincia di Frosinone. A Cassino sarà piazza Antonio Labriola che, dalle 10 alle 18, si vestirà dei tanti colori dello sport. L’appuntamento, frutto della collaborazione tra CONI Lazio e Amministrazione comunale e la partecipazione attiva di molte Associazioni sportive locali, oltre alle Federazioni sportive, punta al coinvolgimento di tutte le fasce d’età. Bambini e adulti potranno cimentarsi gratuitamente con pallavolo, pallacanestro, calcio, atletica, ginnastica, danza, vela, golf, karate, tiro con l’arco, tennis, canottaggio, tiro a segno, scacchi, giochi tradizionali, canoa sotto la guida esperta di tecnici qualificati. Non mancheranno le scuole, che il Comune con una nota ha invitato a partecipare. Il saluto delle istituzioni è previsto intorno alle 10.30

Piazza Matteotti a Ferentino sarà l’altra piazza sportiva di domenica 2 dicembre. Di fronte alla sede del Comune, ad attendere i cittadini della città ciociara la cui storia è antecedente a quella della stessa Roma, saranno le postazioni di: giochi tradizionali, equitazione, calcio a 5, mountain bike, pallacanestro, canottaggio, scacchi, scherma, tennis tavolo e ginnastica, in funzione dalle 10 alle 18. Comune, Regione e CONI, partner dell’iniziativa, saluteranno i presenti alle 12. L’obiettivo è, ancora una volta, la sensibilizzazione su una serie di tematiche generali legate alla pratica sportiva che vanno dalla salute fisica all’educazione alle regole e all’importanza dell’aggregazione. Il tutto attraverso la riappropriazione e la riscoperta di valori condivisi e spazi comuni, come appunto la piazza.