La Cometa di Natale sfiora la Terra, stanotte visibile anche a occhio nudo

0
442
Comet 46P/Wirtanen on November 26, 2018, by Gerald Rhemann in Namibia.

(MeridianaNotizie) Roma, 15 dicembre 2018 – Questa notte tutti con il naso all’insù: arriva la Cometa di Natale. Osservando il cielo si potrà vedere  a occhio nudo, la “cometa di Natale”, 46P Wirtanen. Proprio oggi raggiungerà  la minima distanza dalla Terra. La cometa si potrà scorgere accanto all’ammasso delle Pleiadi, qualche ora dopo il tramonto. La condizione ideale per osservarla è lontano dalle luci delle città. Una distanza record, considerando che è la ventesima più vicina mai vista, ha rilevato l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope Project, che domenica 16 dicembre trasmetterà l’osservazione in diretta streaming a partire dalle 23,00, anche sul canale ANSA Scienza e tecnica. Fino alla fine dell’anno sarà visibile ad occhio nudo, poi intorno al 10 gennaio tornerà ad essere osservabile solo con i telescopi. Si stima che il suo diametro sia di circa 1,2 chilometri. Non si sa molto sulla cometa, per questo il passaggio di quest’anno si rivelerà un’ottima occasione per poterla studiare un po’ più a fondo. Sarà il passaggio più ravvicinato nei 70 anni dalla sua scoperta.

Comet 46P/Wirtanen on November 26, 2018, by Gerald Rhemann in Namibia.