Anzio, inseguimento da film al centro: carabinieri fermano auto in fuga 

1194

(MeridianaNotizie) Anzio, 2 dicembre 2018 – Un arresto da parte dei Carabinieri di Anzio impegnati in attività di contrasto alla criminalità. A finire in manette,  un ragazzo di 19 anni, di origine romena, bloccato dopo un lungo inseguimento tra la gente. Il malvivente, alla guida di una Fiat Uno, bianca non si è fermato all’alt dei militari, si è dato alla fuga  danneggiando l’auto dei carabinieri e una jeep, costringendo i militari ad un lungo inseguimento durato diversi minuti. Nel tentativo di far perdere le proprie tracce, la Fiat ha effettuato una serie di pericolose manovre, finendo il suo percorso al centro di Anzio. L’inseguimento e’ proseguito a piedi e dopo pochi minuti il fuggiasco è stato bloccato dai carabinieri. L’auto è risultata rubata, lo straniero è stato denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Sul posto sono intervenute a supporto altri due gazzelle dei militari.

Articolo precedenteRoma, attività antidroga: 11 pusher in manette
Articolo successivoRoma-Inter 2-2, Var e polemiche all’Olimpico: contestati gli arbitri Rocchi e Fabbri