Roma, pronti a salire su un pullman diretto a Venezia con 4 kg e 300 grammi di marijuana: arrestati 2 nigeriani

512

(MeridianaNotizie) Roma, 20 dicembre 2018 – Da tempo li tenevano d’occhio gli investigatori del commissariato Torpignattara e del Reparto Volanti. Quando li hanno visti parlottare fra loro, davanti al pullman diretto a Venezia con una borsa in mano, li hanno fermati per un controllo. Sebbene i due abbiano tentato di scappare e di abbandonare la borsa sotto una panchina, nell’estremo tentativo di nasconderla, i poliziotti li hanno bloccati poco dopo. All’interno due involucri in plastica con 2.150 grammi circa di marjuana. I.H.O e O.S., 27 e 31 anni, entrambi di origine nigeriana sono poi stati perquisiti. Indosso al 27enne è stato trovato un biglietto per Venezia, mentre negli slip del 31enne è stata trovata altra marijuana, 80 grammi. Al termine delle operazioni di rito entrambi sono stati arrestati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso fra loro. La droga, destinata a rifornire il mercato di Venezia per le festività, è stata sequestrata.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

Articolo precedenteFrascati, il Sindaco Mastrosanti e gli assessori De Carli e Bruni in visita alla Casa della Pace e della Solidarietà
Articolo successivoAskanews, rischio esuberi: solidarietà dai giornalisti di Pluralismo e Libertà