Ardea, Neocliti(FI) su chiusura scuola materna Sant’Antonio: «Vicino alle famiglie che stanno vivendo il disagio»

0
240

(MeridianaNotizie) Ardea, 3 dicembre 2018 – «Vergognoso quanto sta accadendo nella nostra città – dichiara Raffaella Neocliti, consigliere comunale di Ardea –  sono vicino alle famiglie che stanno vivendo il disagio che comporta la chiusura della scuola materna sant’Antonio oramai da due settimane, senza riuscire ad avere notizie o soluzioni da parte dell’amministrazione. Stamane le mamme hanno portato i bambini nell’ufficio del sindaco. Un sindaco assente sul territorio, forse troppo impegnato ad interviste televisive piuttosto che a dare risposte alle nostre famiglie.Siamo inoltre in un periodo prenatalizio, dove soprattutto nelle scuole materne si porta avanti quella tradizione che ha fatto del Natale la festa per eccellenza per i bambini».

«I nostri piccoli non vivranno questa atmosfera questo Natale – aggiunge Neocliti – No ai lavoretti, no alle recite, no alle poesie, no ai regalini. Non posso accettare questa superficialità da parte di chi ci governa, questa inefficacia, questa mancanza totale di comunicazione. Condivido l’azione delle mamme. Portare i bambini in via Garibaldi 5 farà capire al sindaco l’emergenza che si sta vivendo, ma allo stesso tempo ricordo che la struttura comunale è pericolante, come dichiarato pochi mesi fa dal sindaco in persona. Non capisco quindi come si permetta a bambini e genitori di restarvi».

«Mi appello alla maggioranza – conclude il consigliere comunale – , quanto ancora vorrete prestare il fianco a questa situazione ?».