Top Volley Latina ricevuta dalle autorità in Prefettura

0
190

(MeridianaNotizie) Latina, 10 dicembre 2018 – Questa mattina la Top Volley Latina è stata ricevuta in Prefettura da Maria Rosa Trio, Prefetto di Latina, Clara Modesto, comandante dei Vigili del Fuoco e Carmine Belfiore, questore di Latina, per un incontro istituzionale che ha visto i giocatori, i tecnici, lo staff e i dirigenti per un saluto e per le foto di rito. La società ha omaggiato le autorità con le maglie ufficiali e i palloni da gara della Superlega. Indossate le maglie poi tutti insieme per la foto di gruppo. Nel corso dell’incontro si è parlato anche dell’apertura del palazzetto dello sport di Cisterna di Latina, nuovo campo di gara della Top Volley Latina per le partite casalinghe della Superlega.

Gianrio Falivene (presidente Top Volley Latina): “Quando le cose si vogliono fare si possono fare, questa è la dimostrazione che tutti abbiamo fatto squadra per un solo obiettivo che era quello di restare a giocare in provincia di Latina con la massima espressione del volley”.
Maria Rosa Trio (prefetto di Latina): “E’ stato centrato il risultato rispettando le regole, sono grata alla società e alla squadra per questa visita molto gradita, ma il messaggio che deve passare è che tutte le cose devono essere fatte rispettando le regole, non ci si deve mai arrampicare sugli specchi perché poi piangere dopo è troppo tardi. Tutte le attività di prevenzione devono essere portate avanti per fare in modo che si possa godere di uno spettacolo sportivo per le famiglie, non si può giocare dove non esistono le condizioni. Un ruolo importante l’ha avuto il Commissario di Cisterna di Latina che ha messo sul campo un grande impegno insieme ai suoi collaboratori”.
Clara Modesto (comandante Vigili del Fuoco): “Il nostro obiettivo è quello di aprire strutture che siano sicure, a vantaggio di tutti, perché come dice il presidente Mattarella la sicurezza è un diritto e noi siamo qui per garantire questo diritto: i miei collaboratori lavorano tutti i giorni insieme ai cittadini, ai tecnici e alle società per garantire anche il divertimento, ma va fatto in sicurezza”
Carmine Belfiore (Questore di Latina): “Si tratta di un’ulteriore pagina edificante per la nostra provincia, come ha detto il Signor Prefetto lo sport è essenziale in tanti aspetti della nostra società e l’impegno della squadra intesa come quella sicurezza e delle istituzioni ha centrato un altro successo e speriamo proprio che non sia l’ultimo”.