Castel Romano, ennesimo incendio di rifiuti tossici: aria irrespirabile (FOTO)

0
289

(MeridianaNotizie) Pomezia, 13 gennaio 2019 –  Ennesimo incendio di rifiuti tossici al campo rom di Castel Romano. Nella tarda serata di oggi, 13 gennaio, due squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Pomezia insieme a due pattuglie della Polizia di Stato stanno fronteggiando una situazione estenuante sia dal punto di vista sia ambientale che di sicurezza pubblica. Odore acre e denso continua ad espandersi nella zona rendendo l’aria sempre più irrespirabile. Non passa giorno in cui i pompieri non debbano correre a spegnere i roghi, con grave danno anche per la salute degli stessi operanti visto che a bruciare sono sempre plastiche e sostanze tossiche come l’eternit. Tra roghi tossici e degrado la situazione al campo nomadi di Castel Romano resta  insostenibile. E’ tempo di porre fine a questo scempio.

PHOTOGALLERY