Civitavecchia, servizi antidroga: arrestata coppia di spacciatori

0
171

(MeridianaNotizie) Civitavecchia, 18 gennaio 2019 – Gli investigatori del Commissariato di Civitavecchia, diretto da Nicola Regna, hanno arrestato T.B. di 29 anni e la sua compagna N.F. di 34 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante mirati servizi di polizia, volti a contrastare i reati in genere ed in particolare per prevenire quelli in materia di stupefacenti, i poliziotti hanno tenuto d’occhio una giovane coppia, nota per i precedenti specifici, che negli ultimi giorni era stata notata effettuare continui spostamenti, sia a piedi che in auto.

In serata gli agenti hanno proceduto al controllo dei due, di ritorno in auto dalla Capitale, nei pressi del casello autostradale Civitavecchia Nord a bordo dell’autovettura a loro in uso.

All’atto del controllo la donna è stata trovata in possesso di una busta contenente 500 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, suddivisa in vari panetti, mentre l’uomo, straniero, sebbene privo di attività lavorativa e di alcun sostentamento economico, è stato trovato in possesso di una ingente somma di denaro, del quale non sapeva fornire spiegazioni, il tutto immediatamente sequestrato.

La successiva perquisizione presso la loro abitazione,  ha permesso di rinvenire materiale e strumenti atti al confezionamento dello stupefacente per il successivo spaccio al dettaglio.

La coppia è stata arrestata per concorso nella detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito della medesima attività condotta dagli investigatori della squadra di polizia giudiziaria, nei giorni immediatamente precedenti, sempre in ambito cittadino, sono stati effettuati altri mirati controlli, all’esito dei quali 3 uomini sono stati indagati in stato di libertà, sempre per detenzione di droga ai fini di spaccio, con conseguente sequestro di circa 20 grammi di cocaina.