Fiumicino, sorpresi due passeggeri a trafugare articoli di cosmesi

0
297

(MeridianaNotizie) Roma, 13 gennaio 2019 – Nello scalo di Fiumicino i Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma hanno sorpreso due passeggeri italiani, di 57 e 24 anni, intenti a trafugare articoli di cosmesi, presso i duty free nell’area ‘Partenze’. La refurtiva, per un valore complessivo di circa 200 euro, è stata recuperata e restituita al responsabile del negozio. Nel corso dei controlli nell’area esterna adiacente alle uscite dei passeggeri, infine, sono stati sanzionati tre autisti privi di autorizzazione, intenti a procacciare clienti. A loro carico sono state elevate contravvenzioni per un importo complessivo superiore a 6.000 euro. Al termine dei controlli, svolti nell’arco orario di maggior afflusso di passeggeri, nei pressi dei viali antistanti i terminal i Carabinieri hanno identificato oltre 150 persone, controllato circa 50 veicoli ed elevato contravvenzioni al Codice della Strada. I Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma hanno poi denunciato a piede libero una nigeriana di 26 anni per furto di generi alimentari, ma questa volta all’interno dell’aeroporto di Ciampino.(ANSA).