Ardea, al via prime installazioni arredo urbano Rete impresa

0
381

(MeridianaNotizie) Ardea, 30 gennaio 2019 – La Rete di impresa “Ardea in rete” ha iniziato l’installazione dell’arredo urbano previsto dal progetto “Le strade del commercio del Lazio”. L’iniziativa è possibile grazie a un finanziamento ottenuto dalla Regione Lazio e gestito congiuntamente dal Comune di Ardea e dalla Rete, che riunisce diversi imprenditori locali. L’installazione è stata completata per le due fioriere previste: una, davanti alla scuola primaria di via Varese e l’altra in piazza Marconi (accanto alla primaria Manzù), nel centro storico. Le fioriere hanno una panchina circolare ed è stato creato un sistema di cura che permette all’acqua sovrabbondante derivata dalle piogge di poter defluire e, in estate, consente ai cittadini di poter irrigare autonomamente i fiori. Infatti nel vaso c’è un tubo nel quale mettere acqua che va a riempire una piccola cisterna a lento rilascio nel terreno. A breve saranno installati, invece, i 10 cestini per la raccolta differenziata. A seguire, i pannelli d’informazione monofacciali e le paline degli autobus. “Il nostro progetto ha previsto un impegno ingente nell’arredo urbano – ha spiegato il presidente della Rete, Fabrizio Cremonini – Con i risparmi fatti quest’anno prevederemo nuovi investimenti proprio in questo settore e nelle telecamere di videosorveglianza. I ritardi sono stati dipesi dalle difficoltà burocratiche incontrate nel cammino: spero che la Regione voglia comunque mantenere l’impegno preso di un progetto importante che ha visto le imprese partecipare direttamente allo sviluppo del territorio. Abbiamo costituito un gruppo di lavoro con l’amministrazione comunale per concertare ogni operazione.  È partito un percorso che spero la pubblica amministrazione voglia continuare a mantenere e non ostacolare”.