Rifiuti, Astral e Regione Lazio lanciano la campagna «Civiltà stradale» sulle vie del Lazio

688

(MeridianaNotizie) Roma, 27 febbraio 2019 – «Civiltà stradale» è una campagna di sensibilizzazione  contro l’abbandono «selvaggio» della spazzatura nelle strade.

L’abbandono di rifiuti lungo le strade ha effetti dannosi per l’ambiente e per la collettività perché comporta un inutile aumento dei costi di gestione delle strade che, a causa del comportamento scorretto di un singolo, si riversano sulla collettività. È il messaggio che l’Astral, Azienda delle strade del Lazio, insieme alla Regione Lazio sta portando avanti da anni.

Si tratta di «Civiltà stradale», campagna di sensibilizzazione promossa dalla Regione Lazio e Astral Infomobilità volta ad abbandona le cattive abitudini.

Articolo precedenteSequestrati 24 cuccioli ungheresi senza microchip: deferiti due cittadini di Anzio
Articolo successivoColMaRe raccoglie e rilancia l’appello dei malati rari