Roma, arrestata coppia di italiani per rapina

0
236

(MeridianaNotizie) Roma, 6 febbraio 2019 – Nella giornata di lunedì scorso, gli agenti del Commissariato Prati, diretto da Domenico Condello, hanno arrestato una coppia di italiani, L.A. 44 anni e P.I. 40 anni, entrambi romani con precedenti di polizia, responsabili di rapina ai danni di una giovane donna. Questa, dopo essersi incontrata alle 19.00 del 3 febbraio scorso, con L.A. suo conoscente, in via dell’Archeologia zona Casilino, insieme, si sono recati presso l’abitazione di lei in zona Prati. Entrati nell’appartamento, la donna ha riposto degli oggetti di valore in un armadio e, nella circostanza, poiché l’uomo svolge attività di muratore, gli ha mostrato la sua cassaforte a muro, chiedendogli un parere circa la sicurezza della stessa. Poco dopo, sempre in compagnia dell’amico, la donna ha fatto ritorno presso il luogo d’incontro e lì, è stata fatta entrare nell’appartamento di P.I., amica dell’uomo ma sconosciuta alla vittima. Dopo essersi intrattenuti insieme, L.A. e P.I. con una banale scusa hanno lasciato l’appartamento dicendo all’amica che sarebbero rientrarti poco dopo. La vittima vedendo che le due persone non facevano rientro, ha cercato di contattarli telefonicamente ma con esito negativo, poi è resa conto di essere stata chiusa all’interno dell’appartamento e che dalla borsa erano sparite le sue chiavi di casa. A questo punto con il suo cellulare, è riuscita a chiamare il N.U.E. 112 ed è stata soccorsa da agenti della Polizia di Stato in particolare dai componenti dell’autoradio Romanina e da una squadra dei Vigili del Fuoco, a cui ha raccontato l’accaduto. Immediatamente, interessati gli agenti del Commissariato Prati, competenti per zona, questi hanno fatto irruzione presso l’abitazione della vittima, sorprendendo la coppia di rapinatori. Accompagnati presso il Commissariato di San Basilio diretto da Agnese Cedrone, i due sono stati arrestati per rapina aggravata in concorso.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)