Roma, Garbatella: sala scommesse non rispetta i limiti di orario imposti dalla normativa

710

(MeridianaNotizie) Roma, 17 febbraio 2019 – Il provvedimento, emesso dal Questore di Roma Marino, e notificato in data odierna dagli agenti del Commissariato Colombo, è stato adottato a seguito di controlli effettuati da parte del Corpo di Polizia Roma Capitale, nel corso dei quali è stata riscontrata l’attività di gioco durante l’orario previsto di sospensione del servizio, con apparecchi in funzione e avventori presenti.

Atteso il mancato rispetto delle limitazioni e degli obblighi imposti dalle vigenti normative, la licenza per l’esercizio delle scommesse e l’ uso dei sistemi di gioco è stata sospesa temporaneamente, con conseguente chiusura del locale.

Inoltre, durante le operazioni di chiusura del locale, veniva ulteriormente riscontrata la presenza di un avventore intento a giocare alle Slot in orario non consentito nonché la presenza di un minorenne nell’area destinata alla raccolta delle scommesse, violazioni per le quali saranno  richiesti ulteriori provvedimenti.

Articolo precedenteGenoa-Lazio 2-1, Criscito beffa i biancocelesti allo scadere
Articolo successivoAnzio, volontari puliscono la spiaggia al motto: «Rispetta il mare, rispetta te stesso!»